I trend del Mercato Horeca nell'ultimo Mindforhoreca

I trend del Mercato Horeca nell'ultimo Mindforhoreca

Formind Srl, la società di consulenza che si occupa del monitoraggio dei trend di consumo nell’ambito Horeca, offrendo dati a sostegno degli operatori di settore, ha pubblicato ieri l’aggiornamento relativo alle prime due settimane di Marzo 2021.

Il Mindforhoreca realizzato da Formind rappresenta lo strumento avanzato di rilevazione sistematica del canale fuori casa ed è rappresentativo del mercato nazionale.
Il fast di periodo rileva i consumi dei primi 15 giorni di Marzo fornendo il trend per categorie e totale mercato rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il trend degli andamenti fa riferimento al volume (sell-out esercente) e al valore (sell-in acquisti esercente). Gli andamenti vengono forniti per regioni e le 4 aree nazionali. Vengono forniti gli andamenti del periodo segmentati, per tipologia di punto di vendita e canale di consumo, confrontati con il medesimo periodo dell’anno.

L’Italia registra una perdita a volume pari al -34,6% e a valore del -39,4%. Il Sud si distingue in positivo, registrando -26,2% a volume e -28,9 a volume. Fa peggio il Nord Ovest, che registra -43,5% e -50% a volume e a valore. Per quanto riguarda i canali di consumo Horeca, nei primi quindici giorni di Marzo i dati dell’incremento percentuale a volume si dividono equamente fra bar e ristoranti, mentre guardando al fatturato, il canale bar fa registrare il 56% dei profitti, mentre la ristorazione si attesta al 39%, in lieve calo rispetto a Febbraio. Possiamo confrontare queste cifre con il mese di Gennaio 2021, in attesa di avere un quadro completo dell’intero mese di Marzo. Le perdite di Gennaio, infatti, ondeggiano fra il -67,2 in volume e -73,1% in valore del Nord Ovest e il -60,2% e -63,2% del Centro.

Ecco tutte le attrezzature professionali Fimel per l'Horeca.